Castelmola: un piccolo borgo che sovrasta Taormina

PASSEGGIATA IN UN BORGO CHE SI AFFACCIA SULLA PERLA DEL MEDITERRANEO: CASTELMOLA

Come ci si perde a Castelmola? 😊

La direzione, solitamente, è Taormina. Chi viene a visitare la Sicilia Orientale, solitamente fa sempre tappa lì. Ma se solo alzassi lo sguardo verso l’alto ti accorgeresti che c’è un piccolo borgho che sovrasta quella cittadina cosi famosa. E allora, perché non andarci?

Certo, non ti aspettare una strada semplice: una volta usciti dall’autostrada, il percorso è pieno di curve e salite, ma anche pieno di viste che riempiono il cuore. Arrivata al borgo mi accoglie una piazza bellissima, con un belvedere dal quale osservare il mare e le colline, colline e mare… e il cielo che si fonde con il blu del mare in lontananza.

Cammino senza meta, voglio perdermi tra le viuzze; sento l’odore di fritto provenire dai bar e, attraversando i vicoli, sento anche il profumo di cucina siciliana: melenzane fritte, ragù… sento spadellare le signore in cucina, alcune cantano e io torno indietro nel tempo, a quando la domenica mattina aprivo la porta della cucina di nonna e invece di latte e biscotti, assaggiavo le polpette fritte mentre nonna cantava tarantelle siciliane.

Ritorno ai vicoli, cammino e finisco, senza saperlo, al Bar più famoso di Castelmola e dintorni: il Bar Turrisi.

Cosa avrà di tanto particolare?

Questo bar è stato fondato nel 1947, ed è passato da generazione in generazione, dal cavaliere Salvatore Turrisi al figlio Giuseppe, ai nipoti. Oggi è una sorta di luogo di culto della Sicilia, dove poter degustare tipici prodotti della cucina mediterranea circondati da sculture che rappresentano la fecondità e virilità dell’uomo. Se decidete come me di fermarvi a pranzo, andate all’ultimo a piano: potrete osservare contemporaneamente l’Etna e il mare, le colline e il campanile della chiesa sottostante, tutto in un unico sguardo.

Vi lascio in questo #viaggiovirtuale nella galleria con un consiglio: prima di riaddentrarvi nei vicoli e andare verso le rovine del Castello, non dimenticate di sorseggiare il vino alla mandorla!

Un Bacio Virtuale…

Ile 😘

Condividi :

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

@ticidevoportare.it

Ad.

Seguimi sui social Media

This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.

Naviga

Leggi (o Guarda) gli altri post